Lamborghini Road Monument

I vincitori

«Come interpretare, in chiave architettonica, il DNA di uno dei marchi più rappresentativi nella storia dell’automobile?
È questa la sfida di Lamborghini Road Monument, il concorso di Automobili Lamborghini per la realizzazione di due opere di architettura, orientate a caratterizzare gli accessi a Sant’Agata Bolognese e al proprio stabilimento: due opere per celebrare la leggenda e fissare, nella materia, una storia di velocità, potenza ed innovazione. Destinato a realizzare un intervento di fama internazionale, Lamborghini Road Monument si appresta a lasciare un segno significativo nell’architettura contemporanea, offrendo l’opportunità di consacrare il talento dei migliori creativi a servizio di un marchio – quello del Toro – fra i più prestigiosi e venerati al mondo».

1° PREMIO Lamborghini Road Monument – Ex-Aequo ACQ studio
1-premio-lamborghini-road-monument-ex-aequo-acq-studio

I premi

1° PREMIO – Ex-Aequo
ACQ studio Alessandro Galastri, Guido Quirici,
Nicolò Campanini, Giacomo Cozzi, Andrea Maltinti
0.9 Davide Pontoni, Viola Gurioli
2° PREMIO
FPMG Francesco Pergetti, Mattia Grilli
3° PREMIO
Casamassima Mazzocchini Notari Giorgio Notari,
Damiano Mazzocchini, Alessio Casamassima

1° PREMIO Lamborghini Road Monument – Ex-Aequo 0.9
1-premio-lamborghini-road-monument-ex-aequo-0-9