Mosca XXI

Mosca XXI Vent’anni dopo
convegno a cura di Alessandro De Magistris
con la collaborazione di Alessandro Rocca
segreteria organizzativa di Federica Patti

Politecnico di Milano
Scuola di Architettura e società
Laurea magistrale in Architettura

5 novembre 2012
aula Rogers
via Ampère 2
20133 Milano

Il convegno si propone di analizzare, con la testimonianza di alcuni dei protagonisti della cultura progettuale e della critica architettonica, i radicali cambiamenti che hanno interessato l’architettura, l’urbanistica e la città russa, osservata attraverso lo sguardo privilegiato proposto da Mosca, a vent’anni dalla rivoluzione post-comunista, e i temi caratterizzanti la realtà della capitale post-sovietica.

programma
9.30
Piercarlo Palermo
preside della Scuola di Architettura e società
Gabriele Pasqui
direttore dipartimento DIAP
Ilaria Valente
presidente del corso di laurea magistrale in architettura
9.45
Introduzione di Alessandro De Magistris
Politecnico di Milano
10-10.30
Aleksej Muratov
capo redattore delle riviste Proekt Russija e Proekt International
Immagini e problemi della nuova cultura progettuale russa
10.40-11.20
Aleksandr Skokan
Studio Ostozhenka
Dall’architetto di Stato alla libera professione: questioni etiche e progettuali
11.30–12.10
Jurij Gregorjan
Studio Proekt Meganom
Le grandi aree industriali dell’era sovietica
12.20-13.00
Anna Bronovitzkaja
Istituto di architettura Markhi, Mosca
Immagini e prospettive dell’architettura post sovietica
13.00-13.30
Interventi e commenti di Stefano Boeri, Remo Dorigati, Corinna Morandi, Gabriele Pasqui, Ilaria Valente, Cino Zucchi
Politecnico di Milano