Una volta nella vita

Tesori dagli archivi e dalle biblioteche di Firenze.

28 gennaio – 27 aprile 2014
mostra
Una volta nella vita. Tesori dagli archivi e dalle biblioteche di Firenze
curata da Marco Ferri
diretta da Alessandro Cecchi
Sala Bianca
Galleria Palatina
Palazzo Pitti
Firenze

brochure mostra [pdf 180KB]

la mostra apre il programma Un anno ad arte Firenze 2014

dal com.stampa: «Obiettivo dell’esposizione – che propone all’attenzione dei visitatori ben 133 pezzi tra documenti manoscritti, libri e disegni, provenienti da 33 enti cittadini – è offrire a tutti l’opportunità “unica” di ammirare tesori cartacei custoditi in alcuni dei principali “scrigni” culturali della città.
E tra questi non mancherà una selezione di inediti, sequenza di “mai visti” di carta che arrivano da vari archivi e biblioteche. Il primo riguarda Michelangelo Buonarroti ed è una paginetta recante alcuni schizzi di blocchi di marmo con sagoma per una crocifissione, in pratica le istruzioni per “cavare” dalla montagna alcuni blocchi lapidei tra cui uno a forma di croce pronto per essere scolpito. Mostrato a Vienna nel 1997, il documento custodito nell’Archivio della Fondazione Casa Buonarroti in Italia non è mai stato esposto in pubblico».

Michelangelo Buonarroti, Schizzi di blocchi di marmo con sagoma per una crocifissione, sec. XVI, Firenze, Archivio e Biblioteca della Fondazione Casa Buonarroti imagecredits unannoadarte.it
Michelangelo Buonarroti, schizzi di blocchi di marmo con sagoma per una crocifissione, sec. XVI, Firenze, Archivio e Biblioteca della Fondazione Casa Buonarroti imagecredits unannoadarte.it

feature image
BNCF, Diacinto Maria Marmi, Biblioteca di Palazzo Pitti, ms II.I.284, cc. 229v – 230 imagecredits unannoadarte.it