Camillo Boito moderno

Eventi per il centenario boitiano a Milano

3-4 dicembre 2014
convegno
Camillo Boito moderno
promosso dall’Accademia di Belle Arti di Brera
con il sostegno del Politecnico di Milano
responsabile scientifico
Sandro Scarrocchia

dal sito del Politecnico: «Riformatore dell’Accademia di Belle Arti di Brera, iniziatore del corso di Architettura alla Scuola di Applicazione degli Ingegneri (il futuro Politecnico), teorico della conservazione (sua è la prima Carta italiana del restauro 1883), promotore della salvaguardia del patrimonio culturale eambientale nazionale, catalizzatore delle istanze italiane diinnovazione artistico industriale come fondatore della rivista “Arte Italiana Decorativa e Industriale”, scrittore di caratura europea, Camillo Boito (1836-1914) ha svolto un ruolo primario nella costruzione culturale della nuova Italia».

3 dicembre
Accademia di Belle Arti di Brera
via Brera 28
Milano
ore 9
sala Napoleonica
saluti istituzionali
Marco Galateri di Genola
Franco Marrocco
Giovanni Azzone
Immacolata Amodeo
Lanfranco Secco Suardo
Caroline Lüderssen
Ilaria Valente
Angelo Torricelli
ore 10
sala Napoleonica
Industriartistica
chair
Sandro Scarrocchia
Industriartistica boitiana. Werkbund italiano
Francesca Tasso
ReteMAI
relatori
Enrico Colle
Maestrie boitiane
Federica Manoli
La riforma museografica boitiana
A. Barbara Pesando
Camillo Boito e la Commissione centrale per l’insegnamento artistico industriale (1884-1908)
Rosanna Ruscio
Camillo Boito e Raffaele Erculei
Carla Bernardini
Boito e l’ambiente bolognese
Elena Dellapiana
Boito e la pubblicistica artisticoindustriale
Paola Barbera
Boito revisore delle Istituzioni ornamentali di Almeyda
Ferrucio Canali
Industriartistica epistolare boitiana
Elena Massari, Barbara Nicoletti
La decorazione di Casa Verdi
Elisa Sada
AIDI: indicizzazione di pubblico dominio
dibattito
ore 14.30
biblioteca dell’Accademia
mostra
Boito nelle raccolte storiche dell’Accademia di Belle Arti Brera: documenti e immagini
Walter Rosa
inaugurazione
ore 15
sala Napoleonica
Architettura
chair
Maria Antonietta Crippa
Le precoci intuizioni critiche di Boito secondo Liliana Grassi
Gianni Contessi
Culture boitiane
relatori
Luciano Patetta
Boito teorico dell’architettura
Enrico Bordogna
Neomedievalismo, architettura e città nell’opera milanese e lombarda di Boito
Luca Monica
Boito architetto moderno
Stefano Cusatelli
Casa Verdi: il nuovo e l’architettura civile
Domenico Chizzoniti
Il caso di Padova e le Scuole alla Reggia Carrarese
Ferdinando Zanzottera
All’alba della cultura politecnica:i nuovi materiali e le aperture di Boito alla modernità
Angela Baila
Boito a tu per tu con il cantiere
dibattito
ore 21
scuole comunali
via Galvan
Milano
Omaggio a Camillo Boito: industriartistica oggi
Design partecipato e recupero delle maestrie
Filippo De Filippi (moderatore), Nicola Di Battista, Monica Saccomandi, Luca Scacchetti,
Roberto Serino
Catia Di Gennaro
visita guidata

4 dicembre
Politecnico di Milano
Campus Bovisa
via Durando 10
Milano
ore 9.30
aula Castiglioni
saluti istituzionali
Stefano Della Torre
Roberto Favaro
Gabriele Pasqui
ore 9.50
aula Castiglioni
Restauro e Conservazione
chair
Gabriella Guarisco
“Serbar devo io…”
Dario Trento
La conservazione per la storia dell’arte
relatori
Andrea Pane
Boito consulente ministeriale per il restauro dei monumenti
Amedeo Bellini
Boito, Beltrami e la nuova fronte del Duomo di Milano
Michela M. Grisoni
Per la facciata del Duomo di Milano: contributo alle fonti
Maria Piera Sette
Per un’idea più estensiva del concetto di “monumento”: contributi di Camillo Boito
Teresa Ferreira
Il carteggio Boito – D’Andrade
Alessia Boscolo Nata
Boito e Naccari due vite parallele e un grande progetto
Jessica Gritti
Il dibattito sullo spostamento del portale del Banco Mediceo di Milano
Giuseppina Perusini
Boito e la formazione del restauratore di opere d’arte
Calogero Bellanca
La ricezione dei principi di Boito: la carta del restauro polacca del 1909
dibattito
ore 15
aula Castiglioni
Magistero e critica
chair
Alberto Grimoldi
Boito architetto: sfortuna critica, riferimenti internazionali
Giuseppe Arcidiacono
Boito visto dalla Sicilia
relatori
Alberto Giorgio Cassani
Le due anime della Venezia di Boito
Paola Salvi
La scuola di anatomia negli anni di Boito
Federico Brunetti
Fotografia e progetto nella didattica boitiana
Maria Canella
Boito e gli allievi
Gabriele Perretta
Il realismo di Boito
Maria Vitiello
Il vecchio e il nuovo. Il contributo di Boito nei Concorsi di progettazione nazionali
Elisabeth Braunshier
Boito e l’architettura viennese
dibattito
ore 17
aula Castiglioni
tavola rotonda
Ricezione e traduzioni
chair
Carolina Di Biase
Guido Zucconi
partecipano
Andreas Lehne
Marko Spikic
Aurora Arjones Fernandez
Hans Rudolf Meier
Grazina Korpal
Maria Antonietta Crippa
chiusura lavori
Paola Ballesi e Cesare Chirici
Referee
Sandro Scarrocchia
ringraziamenti
ore 21
salone dei concerti
Casa Verdi
piazza Buonarroti 29
Milano
serata in onore di Camillo Boito
saluti
Quirino Principe
Filippo Del Corno
Attualità di Camillo Boito
Marco Dezzi Bardeschi
proiezioni video
concerto per Camillo Boito
a cura del Conservatorio Arrigo Boito di Parma
serata a ingresso libero
con iscrizione presso la Segreteria del Centenario fino a esaurimento posti centenarioboitiano@accademiadibrera.milano.it

camillo boito poster imahecredits accademiadibrera.milano.it

feature image
dal programma Camillo Boito moderno imagecredits accademiadibrera.milano.it