Super Superstudio Milano

Arte e architettura radicale

fino al 6 gennaio 2016
mostra
Super Superstudio
Arte e architettura radicale
a cura di
Andreas Angelidakis
Vittorio Pizzigoni
Valter Scelsi

immagine homepage
Superstudio Supersuperficie 1972-2000
imagecredits ZEPstudio courtesy pacmilano.it

Pac
Padiglione d’Arte Contemporanea
via Palestro 14
Milano

«Il Pac presenta l’opera di Superstudio (1966-1978), il collettivo fiorentino di architettura radicale e radical design che non solo ha influenzato il modo di pensare e progettare di grandi architetti come Zaha Hadid, Rem Koolhaas e Bernard Tschumi, ma ha definitivamente messo in discussione il confine tra arte e architettura, affermandosi come l’ultima grande avanguardia italiana».