Swiss Talks #1 – SWIM CITY Il fiume come spazio pubblico

CASABELLAformazione
23 giugno 2024
ore 18.30

#inpresenza presso Istituto Svizzero, via Liguria 20 – Roma Iscrizione obbligatoria
#online su GoToWebinar Iscrizione obbligatoria

Per questa iniziativa è stata avanzata la richiesta per il riconoscimento di 2 crediti formativi professionali per Architetti

Diverse iniziative negli ultimi anni hanno posto il Tevere al centro dei dibattiti che ne riguardano la sua eventuale balneabilità in termini di sicurezza, igiene, servizi. Oltre frontiera, in diverse città della Svizzera, i fiumi sono parte integrante delle strutture di svago urbane, luoghi naturali e balneabili che lambiscono le costruzioni, luoghi di rilevanza sociale che permettono di trascorrere momenti di relax nel cuore della città.

Barbara Buser, nel suo ruolo di fondatrice dello studio baüburo in situ e curatrice della mostra ‘Swim City’ (Basilea, Swiss Architecture Museum 2019), approfondirà alcune di queste esperienze svizzere e internazionali.

Alla seconda parte della serata si uniranno due progettisti italiani – Jacopo Ammendola e Giovanni Romagnoli – che lavorano sui temi dello spazio pubblico per aprire un confronto sulla situazione romana, sul rapporto natura città e anche sul riuso delle aree in funzione della relazione che intrattengono con il fiume.

 

Swiss Talks. Architettura & Arte

Swiss Talks è un ciclo di incontri dedicati agli orientamenti dell’architettura contemporanea in Svizzera, giunto all’ottava edizione.
Tre serate nel corso del 2024 sono volte a indagare le intersezioni tra architettura e territorio: come l’architettura può far emergere le identità dei luoghi? L’architettura può incidere sulla percezione che le comunità hanno dei propri territori di appartenenza? Lo spazio pubblico può considerarsi “educante”? Un paesaggista può contribuire a rafforzare l’identità di luogo?
Per provare a dare delle risposte ‒ necessariamente non definitive ‒ a questi interrogativi sono coinvolti architetti e paesaggisti che lavorano su tematiche territoriali. A ulteriormente rafforzare il tema centrale, la città in cui l’incontro si tiene non è indifferente all’argomento che viene affrontato, bensì ne condiziona le scelte.

Un progetto di Istituto Svizzero e CasabellaFormazione, a cura di Francesca Chiorino.
In collaborazione con ProViaggi Architettura.
Si ringrazia USM Modular Furniture per il sostegno.