886 | VURPAS ARCHITECTES

«Il carattere del museo, volto a porgere al presente i reperti della storia, è intensificato da una narrazione che si appoggia alle immagini animate e alla musica per creare atmosfere in cui il visitatore si immerge in una realtà virtuale. A Saint-Jean-du-Gard, lo studio Vurpas architectes ha offerto una lezione di dialogo con la storia fatto di parole ma, soprattutto, di ascolto» – Federico Bucci.
886 VURPAS